Ecco cosa fare oggi a Palermo

di

Da vedere

La Galleria d'Arte Moderna di Palermo sarà aperta oggi per consentire nel giorno festivo la visita alla splendida collezione permanente di dipinti e sculture dell'Ottocento e del Novecento e alla mostra temporanea L'essenziale verità delle cose. Francesco Trombadori. Ingresso dalle 9.30 alle 18.30.

Apre al pubblico oggi al Real Albergo delle Povere di corso Calatafimi la mostra “Robert Capa Retrospective”. L'allestimento è visitabile fino al 9 settembre.

Il Complesso Monumentale Santa Maria dello Spasimo sarà visitabile domani e l'1 maggio dalle 10 alle 18.

Gli appassionati di fotografia potranno ammirare la mostra"Nudes" di Spencer Tunick, ospitata all'interno dello spazio ZAC dei Cantieri culturali alla Zisa, sempre per queste due giornate, con la mostra di Spencer Tunick, ai Cantieri Culturali della Zisa. La prima antologica del fotografo americano si potrà ammirare  dalle ore 9 alle 18,30.

A teatro 

Oggi e fino al 29 aprile al teatro Biondo di via Roma arriva lo spettacolo "Occidental Express", sul palco l'attrice Ottavia Piccolo. Fino al 6 maggio invece va in scena lo spettacolo  "La Scortecata", diretto da Emma Dante.

Appuntamenti 

Per capire di più e immaginare strumenti efficaci di contrasto alla miseria e alle mafie è arrivato in Sicilia il Tour della Rete dei Numeri Pari, il cui obiettivo è combattere la disuguaglianza sociale, costruendo una società più equa fondata sulla giustizia sociale e ambientale. L’azione di questa Rete prende le mosse dalla campagna “Miseria Ladra” ed è stata inizialmente promossa da Gruppo Abele, Libera e Rete della Conoscenza. Unisce centinaia di realtà sociali diffuse in tutta Italia che, insieme, condividono l’obiettivo di garantire diritti sociali e dignitàa quei milioni di cittadini a cui vengono negati. Dopo la prima tappa ad Agrigento, la Rete dei Numeri Pari sarà a Palermo oggi e, come in tutti gli altri appuntamenti, anche a questo sarà presente Giuseppe De Marzo, responsabile nazionale di Libera per le Politiche Sociali e coordinatore nazionale della Rete dei Numeri Pari. Dopo essere stati alle 10 al Giardino Inglese, ci si sposterà nel centro storico e più precisamente da Moltivolti, in via M. Puglia 21, nei pressi di piazza Santa Chiara, cuore del centro storico di Palermo, dove alle 16 si terrà un’assemblea pubblica aperta a quanti vorranno saperne di più e confrontarsi su basi aperte e democratiche.

 

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X