Formazione professionale, nuovo sit-in di protesta degli ex sportellisti

PALERMO. Questa mattina i 1700 ex sportellisti multiservizi sono tornati a protestare, con un sit-in davanti a Palazzo d'Orleans, sede della presidenza della regione.

Chiudere la vertenza facendo tornare al lavoro gli operatori della formazione e operare rapidamente scelte riguardanti i servizi del lavoro in Sicilia sono le richieste che Flc Cgil, Cisl Scuola e Uil Scuola Sicilia rivolgono al governo Musumeci sottolineando, in una nota, come "la complessità delle decisioni da prendere non può diventare un alibi per rinviare le scelte".

Nel video le interviste a Giovanni Migliore, coordinatore Formazione professionale della Cisl Scuola Sicilia; Ninni Panzica, responsabile Formazione professionale della Uil Scuola; Giovanni Lo Cicero, responsabile Formazione professionale della Flc Cgil Sicilia.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X