Prevenzione e consigli sulla salute, iniziativa di Federfarma a Palermo

PALERMO. Sport e prevenzione della salute: un binomio caro a Federfarma Palermo, che quest’anno sostiene Vivicittà 2018, l’evento dell’Uisp che oggi ha attirato i palermitani in una manifestazione sportiva, competitiva e non, amata da tutti i cittadini.

Ieri e oggi, nel Villaggio “Aspettando Vivicittà” allestito al Giardino Inglese, in uno stand di Federfarma Palermo alcuni farmacisti titolari di farmacia, volontariamente, hanno effettuato la misurazione gratuita della pressione e sono rimasti a disposizione per fornire informazioni e consigli su attività fisica, alimentazione e dieta mediterranea, corretti stili di vita, prevenzione, autocontrollo e monitoraggio costante dei principali valori.

“Per noi farmacisti - spiega Roberto Tobia, presidente di Federfarma Palermo – la migliore forma di prevenzione è costituita dal rispetto delle regole necessarie per una vita sana ed è anche per questo che vogliamo offrire alla cittadinanza, oltre alla dispensazione dei farmaci, in un sistema di farmacie indipendenti vicine al territorio, un servizio mirato a rafforzare sempre più il ruolo sociale che le farmacie svolgono da sempre in materia di prevenzione e di diffusione delle buone pratiche a tutela della salute”.

“Per queste ragioni – aggiunge Tobia – Federfarma Palermo ha sposato un’iniziativa come Vivicittà, che avvicina i cittadini ai temi della salute, del benessere, della sostenibilità e dei sani valori sportivi. La nostra mission è quella di aprire le nostre attività alle persone che assistiamo, metterci al servizio della salute pubblica e offrire una vasta gamma di servizi e consulenze, come l’integrazione sportiva, le autoanalisi, la telemedicina, la consulenza a supporto di dietisti e nutrizionisti. Inoltre – conclude Tobia – stiamo portando avanti un progetto per promuovere, attraverso le nostre 329 farmacie di città e provincia, delle ‘pillole di sport’ in collaborazione con enti pubblici e soggetti privati”.

“Dedichiamo questa iniziativa – ha annunciato Ivan Tortorici, segretario di Federfarma Palermo – alla memoria del nostro compianto Roberto Cerasola, da sempre amico della farmacia, stroncato prematuramente da una dura malattia, appassionato maratoneta e fortemente impegnato nel sociale. La sua storia rappresenta esattamente le ragioni della nostra presenza a sostegno di Vivicittà ed è la bandiera di quanti credono in una farmacia saldamente ancorata alla difesa della salute”.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X