L'EMERGENZA

Rifiuti a Palermo, ancora una notte di incendi: arrivano i primi pezzi per l'impianto di Bellolampo

di
rifiuti palermo, Palermo, Cronaca
Rifiuti in via Bernini. La foto inviata a Ditelo in diretta

PALERMO. Ancora roghi di cassonetti a Palermo. Ed è sempre emergenza rifiuti. I vigili del fuoco hanno lavorato per spegnere gli incendi appiccati a cumuli di spazzatura in tutta la città. fiamme dopo le 23 sono state appiccate vicino al Porto in vicolo dell’Arsenale e poco dopo allo Zen in via Marchese Nicolò Pensabene.

Roghi di rifiuti sono stati spenti anche intorno alla mezzanotte in via Tiro a Segno e poi in viale dell’Olimpo a Mondello. L’ultimo incendio della nottata è stato spento poco prima delle 3 in via Gustavo Roccella nel quartiere Montegrappa- Villaggio Santa Rosalia.

In mattinata il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore Sergio Marino incontreranno i giornalisti a Palazzo delle Aquile e verranno discussi i temi dei rifiuti, delle criticità del Tmb di Bellolampo e dell’avvio del secondo step di “Palermo Differenzia” in centro città.

Intanto, come si legge sul Giornale di Sicilia in edicola, Da Novara l’azienda «Amut Spa» ha spedito i primi pezzi per l'impianto di Bellolampo guasto e che si è fermato alla vigilia di Pasqua facendo andare in tilt l’intero sistema di raccolta dei rifiuti in città.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X