LA POLEMICA

Emergenza rifiuti a Palermo, Musumeci: "Le parole di Orlando inspiegabili"

emergenza rifiuti palermo, Leoluca Orlando, Nello Musumeci, Palermo, Politica
Nello Musumeci

PALERMO. «Le dichiarazioni del sindaco di Palermo appaiono inspiegabili nei toni e nei contenuti. La recente condotta della Rap è oggetto di una attenta valutazione da parte degli uffici della Regione, senza alcun pregiudizio. Le strutture regionali sono state collaborative e continueranno a esserlo. L’unico nostro interesse è far rispettare il cronoprogramma concordato e riuscire ad assicurare, finalmente, ai cittadini un servizio efficiente e adeguato. Maggiormente avvertito in una città che si colloca da anni agli ultimi posti nell’Isola per la raccolta differenziata. Tutto il resto appare inutile polemica, che spero lasci il posto a un confronto sereno sulle cose da fare fra le due amministrazioni». Lo afferma il presidente della Regione, Nello Musumeci, dopo le dichiarazioni del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

Orlando a margine di una conferenza stampa, convocata per parlare dell’emergenza rifiuti nel capoluogo siciliano, ha detto che "le strutture regionali non collaborano. Siamo in presenza di un’ossessiva attenzione per la città di Palermo, piuttosto che collaborare creano mille problemi e difficoltà alla gestione pubblica del servizio".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X