GDS IN EDICOLA

Cantieri infiniti a Palermo, la procura apre un'inchiesta

PALERMO. I cantieri a Palermo durano troppo tempo. Anni, a volte decenni. E la città è messa alle strette con strade sempre chiuse, attività commerciali in crisi. Ma adesso sui cantieri infiniti a Palermo la procura vuole vederci chiaro e per questo, come riporta il Giornale di Sicilia, l’aggiunto Sergio Demontis ha infatti aperto un’inchiesta.

Lo scopo è verificare la causa di tutti questi ritardi, valutare se il Comune abbia provveduto ad incassare eventuali penali previste dai contratti o – nei casi estremi – a rescinderli questi contratti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X