Palermo, Tedino si affida a Nestorovski e Coronado per battere la Cremonese

di

PALERMO. Serve solo vincere. Il Palermo scalda i motori in vista del match di sabato pomeriggio al “Barbera” contro la Cremonese. Il tecnico rosanero, Bruno Tedino, ha alcuni dubbi da sciogliere, soprattutto sul modulo da adottare. Zamparini chiede un modulo con una sola punta, Tedino invece vorrebbe confermare i due attaccanti ma è probabile che alla fine il Palermo giocherà con il solo Nestorovski in avanti, supportato da Coronado.

In difesa davanti a Pomini, potrebbe essere di nuovo staffetta polacca. Stavolta ad arrivare malconcio al match è Dawidowicz, che ha subito una botta in allenamento a inizio settimana e potrebbe essere sostituito da Szyminski come centrale di destra. A centrocampo Rispoli e Aleesami agiranno sulle corsie esterne, mentre in mezzo dovrebbero giocare Jajalo, Gnahorè e Murawski. Coronado a supporto di Nestorovski con La Gumina che partirebbe dalla panchina.

Le probabili formazioni:

PALERMO (3 – 5 – 2): Pomini; Szyminski, Struna, Rajkovic; Rispoli, Gnahoré, Jajalo, Murawski, Aleesami (Rolando); Coronado, Nestorovski. Allenatore: Tedino

CREMONESE (4 – 3 – 1 – 2): Ujkani; Cinagli, Marconi, Canini, Renzetti; Croce, Pesce, Arini; Piccolo (Perrulli); Gomez, Scamacca (Scappini). Allenatore: Tesser.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X