A Palermo un progetto per trovare una famiglia ai 540 randagi del canile

PALERMO. Comune e Lav insieme per dare una nuova famiglia a 540 cani randagi ospiti del canile municipale di Palermo. Ottanta di loro sono cuccioli ma per tutti, anche quelli più adulti, si cerca di trovare una casa e un po’ di affetto.

Il progetto di collaborazione tra l’amministrazione comunale e l’associazione nazionale animalista che intende promuovere le adozioni dei cani randagi, è stato presentato oggi in conferenza stampa a Villa Niscemi alla presenza, tra gli altri,  del sindaco, Leoluca Orlando.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X