Visita a sorpresa di Vittorio Sgarbi a Ciminna

PALERMO. Visita a sorpresa di Vittorio Sgarbi a Ciminna ieri in serata. L’assessore regionale dimissionario ai Beni Culturali ha contattato telefonicamente il sindaco di Ciminna, Vito Filippo Barone,  e ha annunciato il suo arrivo in paese.

Sgarbi ha visitato la mostra del Gattopardo nel polo museale e la chiesa Madre ricca di opere d’arte. Il critico d’arte è stato accompagnato nel suo tour dall'assessore comunale Timo e dell'arciprete don Giuseppe Di Giovanni.

Nella Matrice Sgarbi ha potuto ammirare  la tribuna absidale. Il tour è proseguito nella chiesa di San Domenico con la Pietà del Gagini. Infine sul belvedere di San Vito, Sgarbi ha ammirato il paese di Ciminna dall’alto.

“Il professore e famoso critico d'arte ha promesso un'ulteriore visita a Ciminna per poter studiare e approfondire ancor di più le bellezze artistiche delle nostre splendide chiese, con la possibilità di avere finanziati diversi progetti di restauro – ha spiegato il sindaco Barone -. Una ulteriore conferma dell'attenzione che l'amministrazione comunale ha dato fin dal suo insediamento per il recupero, la valorizzazione e la promozione del meraviglioso patrimonio storico-architettonico di Ciminna”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X