IN OSPEDALE

Pasqua tragica sulle strade siciliane, ottantenne muore a Palermo due mesi dopo un incidente

di

PALERMO. Gaetana Impallari, 80 anni, palermitana è deceduta all’ospedale Villa Sofia dove era stata ricoverata dopo un incidente stradale a Palermo avvenuto lo scorso il 31 gennaio. L’anziana era stata operata a neurochirurgia per il grave danno cerebrale.

Un bambino di sei anni è rimasto ferito in un incidente avvenuto la scorsa notte a Misilmeri (Pa) in provincia di Palermo tra due auto, un'Opel Zafira e una Lancia Y; il bimbo, a bordo della Lancia Y guidata da un giovane di 26 anni, è rimasto ferito alla testa probabilmente dallo scoppio dell'air bag ed è stato trasportato dai sanitari del 118 nell'ospedale dei Bambini.

Alla guida dell'altra auto, risultata priva di assicurazione, c'era un uomo di 55 anni. Gli autisti sono stati sottoposti all'alcool test e al drug test, si attendono gli esiti. I mezzi sono stati sequestrati. I rilievi sono stati eseguiti dai carabinieri della stazione di Villabate.

Sarà ricordata come una delle giornate di Pasqua più tristi di sempre quella appena trascorsa dai nisseni. A poche ore dalla morte della signora Lucia Costa, 82enne falciata da un'auto in via Dei Cosmi mentre si recava alla veglia pasquale insieme ad altre due conoscenti si è spento anche il pensionato che era stato investito giovedì mattina in via Leone XIII a due passi dalla parrocchia San Biagio. Si tratta di Salvatore Annaloro, 74enne di Santa Caterina, ex dipendente comunale, come si legge su Seguonews.it.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X