LA TRAGEDIA

Palermo, gli amici ricordano Gianluca: "Resterai il sorriso di chi ti ha voluto bene"

di

PALERMO. E' ancora in ospedale il corpo di Gianluca Tramuto, il ragazzo morto ieri all'ospedale Villa Sofia dopo essere stato coinvolto in un terribile incidente. Il giovane, a bordo di una bicicletta, si era schiantato lo scorso 21 marzo contro un automobile in via Libertà. Subito soccorso dai sanitari del 118, è arrivato al pronto soccorso in codice rosso. Il sedicenne era stato trasferito al trauma center: nell'impatto il ragazzo aveva riportato un trauma cranico commotivo, un edema cerebrale, un trauma toracico e addominale con la rottura di un rene, sul quale si è intervenuti subito, frattura di femore.

Le due condizioni sono subito apparse disperate, fino al peggioramento di ieri sera, quando era ancora attaccato ai macchinari: i medici infatti nelle scorse ore hanno terminato tutti gli accertamenti ufficiali per accertare il decesso. Gianluca frequentava la scuola Ipssar Pietro Piazza, era appassionato di arti marziali ed era iscritto in una scuola di Kick Boxing. I suoi amici, che in questa settimana gli sono sempre rimasti accanto, sui social network hanno scritto centinaia di messaggi per ricordare lo sfortunato sedicenne: “Riposa in pace amore mio, rimani per sempre il mio fratellino! Come farò senza te? Con te se n’è andata tutta la mia vita. E non posso crederci ancora che anche tu te ne sei andato, eri il mio sorriso, eri tutto! Ma questo non è un addio, è un arrivederci”, scrive Morena, la sua migliore amica.  “Non posso crederci ancora che sei andato via, ci hai lasciato troppo presto! Indubbiamente resterai per sempre la parte migliore di tutto il peggiore. Resterai il sorriso di tutta Palermo. Come è possibile solo il pensiero che un 16enne possa perdere la vita così? Questa è la crudele realtà però..  Riposa in pace piccolo angelo! Stasera la stella più bella che illuminerà il cielo sarà sicuramente il tuo sorriso”, scrive Rosi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X