SERIE B

Entella-Palermo, Tedino: "Bravi a vincere soffrendo"

di

PALERMO. Bruno Tedino, tecnico del Palermo, ai microfoni di Sky Sport commenta la vittoria per 2-1 contro la Virtus Entella: "Siamo stati colpiti da questo virus che ha già debilitato Dawidowicz e altre 2-3 persone in squadra. Non volevo stare lontano dal gruppo che si sta allenando con intelligenza e grande mentalità, stiamo facendo cose importanti soffrendo. Abbiamo vinto in un campo difficile contro una squadra che aveva fatto punti contro Cremonese e Parma. I ragazzi sono stati bravi a soffrire".

Sul momento positivo di La Gumina commenta: “Nino ha fatto due partite ravvicinate, sta lavorando tantissimo ed in maniera egregia. Sta lavorando tanto per la squadra e sta facendo vedere delle cose pregevoli. In questo momento per noi è un giocatore molto importante, ma come altri. I ragazzi rimasti oggi fuori hanno partecipato con grande spirito festeggiando nello spogliatoio. Questo è il biglietto da visita per un grande gruppo. Con o senza i nazionali dobbiamo dimostrare la nostra forza, questo però non basta".

Sul recupero di lunedì a Parma: “Da inizio anno per noi ogni partita è quella della vita. Tutti gli avversari hanno qualche attenzione in più nei nostri confronti, anche l'Entella oggi l'ha dimostrato. Per vincere dobbiamo essere forti mentalmente, soprattutto perché mancano dieci partite alla fine. Bisogna valutare chi può darci qualcosa in più sotto l'aspetto psicofisico".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X