SERIE B

Vittoria in tribunale e poi in campo, il Palermo batte l'Entella: ancora un gol di La Gumina

di

PALERMO. Non poteva che chiudersi con una vittoria una delle giornate più importanti della storia recente del Palermo. Dopo la vittoria in “tribunale”, il Palermo espugna 1-2 Chiavari e conquista altri tre punti fondamentali.

Di La Gumina e autogol di De Santis le firme di una serata da brividi, visto che nel finale la compagine ligure era riuscita a riaprire il match grazie al gol di Gatto. Un Palermo pratico e diligente, forse poco cinico, ma comunque una squadra ormai matura e che si dimostra idonea al salto di categoria senza passare dai playoff. Sfida ormai diretta contro il Frosinone che ha vinto 2-1 con il Venezia, ciociari sempre avanti di un punto sul Palermo che però dal canto suo ha una gara in meno che recupererà lunedì a Parma.

Bene ancora la coppia Coronado-La Gumina, i due si trovano a meraviglia e non stanno facendo rimpiangere Nestorovski che oggi è rimasto in panchina per tutto il match. Continua la sfida, a Parma però i rosanero hanno una grossa chance per mettere la freccia.

La cronaca: Tedino rinuncia a Nestorovski e conferma la coppia Coronado-La Gumina, in difesa c’è Struna. All’8’ il primo squillo dell'incontro è del Palermo: azione manovrata sulla destra, cross di Rispoli sul limite dell'area per La Gumina che si gira spalle alla porta e calcia, Iacobucci blocca a terra.

Il Palermo domina e al 18’ passa in vantaggio: Coronado da terra riesce a servire La Gumina che parte tra Cremonesi e Gatto e batte Iacobucci con un potente destro, 0-1. Al 21’ primo tiro da parte dell'Entella nel match e porta la firma di Acampora: conclusione dai trenta metri che termina abbondantemente sopra la traversa. Al 28’ prima vera chance per l'Entella con un colpo di testa da distanza ravvicinata del centrocampista ligure, Pomini blocca senza difficoltà. Il Palermo fa possesso palla e cerca il contropiede vincente ma l’Entella non si scopre tantissimo.

Ripresa, 47’ palla in mezzo per De Luca che non riesce a correggere in porta da ottima posizione. I rosa provano a tenere palla e a non scoprirsi tanto, l’Entella attacca ma sembra non avere idee offensive. 55’ Pomini salva su De Luca che si invola in area, ancora decisivo il portiere rosanero.

Al 61’ liguri vicini al gol, palla che spiove in area e La Mantia di testa sfiora l’angolino con Pomini battuto. Siciliani che si difendono con tenacia, i ritmi si abbassano ma l’Entella non sfonda tantissimo. Tedino mette dentro Moreo al posto di La Gumina. Al 75’ arriva il raddoppio, sgroppata di Gnahorè che mette in difficoltà De Santis che beffa il suo portiere con un tocco maldestro che consegna al Palermo la rete dello 0-2. La gara sembra chiusa ma non è così perché Gatto la riapre nel finale con un rasoterra che complice la deviazione di Struna beffa Pomini. Il Palermo inizia a soffrire per una gara che era ormai chiusa, l’Entella inizia a crederci ma non succede più nulla, finisce 1-2.

TUTTI I NUMERI DELLA SERIE B

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X