Volotea lancia sei nuove rotte da Palermo

di

PALERMO. Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa basata a Palermo, festeggia il suo quinto compleanno presso l’aeroporto palermitano all’insegna del successo.

Dal 2012 ad oggi, infatti, il vettore ha consolidato una forte offerta presso lo scalo, offrendo un’ampia varietà di destinazioni e incrementando, di anno in anno, i volumi relativi ai passeggeri. Grazie al suo impegno, Volotea si accinge a raggiungere il traguardo dei 2 milioni di passeggeri a livello locale, mantenendo un organico a Palermo di 50 dipendenti. Volotea quest’anno ha potenziato nuovamente la sua offerta portando a 700.000 il numero totale dei biglietti in vendita (+22% vs 2017).

Sono 6 le nuove rotte che decolleranno nei prossimi mesi dallo scalo verso Lione (disponibile dal 6 aprile), Ancona (disponibile dal 26 maggio), Bilbao (disponibile dal 26 giugno), Spalato e Rodi (entrambe disponibili dal 27 giugno), e Zante (disponibile dal 26 luglio). Infine, per la gioia dei viaggiatori siciliani, dal 30 marzo il vettore ha riattivato anche le tratte verso Bordeaux, Nantes e Tolosa per un totale di 25 collegamenti, 19 dei quali operati in esclusiva.

“Abbiamo investito davvero tanto a livello locale durante i 5 anni passati. Questo ci ha permesso di proporre un'offerta consistente e ben consolidata, accolta in modo straordinario stagione dopo stagione, con un load factor dell'86% e quasi 500.000 passeggeri trasportati lo scorso anno. Quest’estate siamo fieri di scendere in pista a Palermo con ben 6 nuove rotte – commenta Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea -. Grazie alla nostra offerta, che prevede 25 rotte con voli sempre diretti, comodi e veloci puntiamo a offrire ai passeggeri palermitani mete di grande fascino dove trascorrere le prossime vacanze, generando allo stesso tempo traffico incoming di visitatori che possono apprezzare le bellezze artistiche di Palermo. Siamo orgogliosi di creare connessioni business e leisure verso 19 destinazioni in esclusiva, supportando lo sviluppo dell’economia locale. A riprova del successo delle operazioni a livello locale abbiamo creato a Palermo circa 50 opportunità di lavoro. Ci auguriamo di poter crescere ancora di più a Palermo, annunciando presto nuove rotte e importanti novità a livello sia domestico sia internazionale”.

“C’è un forte legame commerciale che unisce Volotea con lo scalo aereo palermitano - dicono Fabio Giambrone e Giuseppe Mistretta, Presidente e Amministratore Delegato della GESAP, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo - La compagnia aerea ha infatti raggiunto la terza posizione assoluta nel 2017 fra i vettori operanti a Palermo, con quasi 500.000 passeggeri in viaggio. Un grande risultato”.

"Palermo e' citta' dell'accoglienza e rende palermitani chi arriva. Volotea e' diventata palermitana, condivide la vita della citta' e valutera' come contribuire quest'anno come fatto negli anni passati, insieme con l'amministrazione se sponsorizzare qualche iniziativa di Palermo Capitale della Cultura o di Manifesta, la famosa biennale d'arte, o se provvedere a recuperare un immobile o un bene culturale, realizzando cosi' qualcosa che resta alla citta' e dia il senso che la presenza di Volotea è stabile. Il presidente della compagnia ha indicato di avere come obiettivo portare 1 milioni di passeggeri l'anno su Palermo. Penso sia un risultato importante e una straordinaria e positiva notizia - ha quindi osservato -, che conferma, insieme alle altre compagnie che operano su Palermo, la straordinaria attivita' della nostra citta'". "Volotea - ha detto Orlando - da' un contributo importante alla dimensione internazionale di Palermo, abbiamo appreso con soddisfazione l'avvio di nuove rotte. Un apprezzamento va ancora una volta alla Gesap, la societa' che gestisce l'aeroporto".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X