Politiche, ritardi e lunghe code ai seggi a Palermo: le immagini dalla scuola Setti Carraro - Video

PALERMO. Lunghe code si stanno registrando a Palermo nei seggi che hanno aperto due ore in ritardo a causa della distribuzione delle nuove schede elettorali ristampate nella notte.  Il protrarsi dei tempi d’attesa è favorito anche dalle nuove procedure di controllo, da parte del presidente di seggio, del codice alfanumerico della scheda.

Tra i seggi che hanno aperto in ritardo c'è l’istituto comprensivo Uditore Setti Carraro, dove nelle cinque sezioni gli elettori sono stati invitati a tornare dopo mezz'ora. Un elettore in attesa di votare ha cronometrato il tempo necessario a ultimare le sue operazioni di voto: 4 minuti e 38 secondi.

Nel video le immagini dal seggio della scuola Setti Carraro e  l'intervista al presidente di seggio Vincenzo Avogadro.

immagini di Marcella Chirchio

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X