SANTO PATRONO

San Leoluca a Corleone, esibizione della fanfara dei carabinieri

fanfara dei carabinieri, san leoluca corleone, santo patrono corleone, Palermo, Cultura
Un momento dell'esibizione a Corleone

CORLEONE. In occasione della festa di San Leoluca, santo patrono di Corleone, la Fanfara del 12° Reggimento Carabinieri Sicilia (composta da 30 elementi, tutti diplomati presso conservatori italiani e diretta dal maestro maresciallo maggiore Sena)  si è esibita in un concerto in piazza Falcone e Borsellino di Corleone.

L’iniziativa - voluta dal comandante interregionale carabinieri Culqualber, il generale di corpo d’armata Luigi Robusto, dopo una visita alla stazione carabinieri di Corleone - è stata apprezzata dalla cittadinanza che ha gremito la piazza dedicata ai magistrati uccisi dalla mafia.

"La significativa presenza dei corleonesi dimostra che Corleone è cambiata - si legge in una nota dei carabinieri -. La città, in passato etichettata come luogo di mafia e di mafiosi, dove nulla poteva esser fatto senza il benestare di cosa nostra, si è unita nella sua piazza principale dove tante famiglie e tantissimi bambini hanno simbolicamente abbracciato i carabinieri in alta uniforme, ringraziando della loro presenza con innumerevoli applausi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X