OSPEDALE DI CRISTINA

Meningite, muore bimbo di 14 mesi a Palermo. I medici: deceduto in meno di 12 ore

di

PALERMO. E’ morto ieri un bimbo di 14 mesi per una meningite fulminante all’ospedale dei Bambini di Palermo. Il piccolo è palermitano e residente nel quartiere Settecannoli.

Il bambino è arrivato al pronto soccorso dell’ospedale dei Bambini la sera del 27 febbraio. I medici gli hanno diagnosticato una sepsi meningococcica ed è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione, dove è morto intorno alle 8,30 di ieri mattina.

“La sepsi ha creato nel piccolo una infezione multiorgano – spiega il responsabile del dipartimento di Epidemiologia dell'Asp di Palermo, Nicola Casuccio - che ha portato il bambino alla morte in meno di 12 ore”.

Intanto per i familiari e le persone che sono state in contatto con il bimbo è stata avviata la profilassi antibiotica. “La sorellina di tre anni - aggiunge i primario - ha una faringite ed è stata ricoverata all’ospedale dei Bambini in via precauzionale ed è tenuta sotto stretta osservazione medica”.

“Il paziente non dovrebbe aver ancora frequentato asili nido, quindi non c’è un rischio di contagio per altri bambini”, conclude Casuccio.

Sul caso interviene anche il direttore generale dell’Arnas Civico, Giovanni Migliore: "Nonostante le cure prestate, le condizioni generali peggioravano rapidamente, tanto da richiedere un trattamento intensivo, che ne ha reso necessario l’immediato trasferimento in rianimazione pediatrica, dove purtroppo è deceduto nelle prime ore del giorno seguente". Il direttore Migliore ha poi spiegato che il bambino è arrivato in ospedale con febbre alta e un trauma cranico "dovuto ad una caduta dal seggiolone: probabilmente il bambino, mentre era seduto, ha perso i sensi e dunque l'equilibrio, proprio per la febbre alta e i sintomi compatibili con la malattia".

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X