Rapinavano giovani per strada a Palermo, vittime li riconoscono: arrestati - Nomi e Foto

PALERMO. Tre giovani palermitani fermati dopo una rapina ad una coppia avvenuta lo scorso 3 settembre nella centrale Piazza Castelnuovo a Palermo, sono stati arrestati dopo le indagini dei Falchi della Squadra Mobile con l'accusa di avere messo a segno altri "colpi". Sono Davide Mustacchio e Vincenzo Corrao, entrambi di 19 anni, e Giovanni Bontà, di 18.

Le foto dei tre fermati, pubblicate su alcuni siti on line, hanno permesso alle vittime di identificarli come gli autori di altre otto rapine compiute con le stesse modalità.

In particolare Mustacchio sarebbe il giovane che puntava il coltello all'addome dei malcapitati per costringerli a consegnare cellulare e portafogli. Bontà avrebbe partecipato a tutti gli otto episodi ricostruiti dalla Polizia; Corrao, invece, avrebbe preso parte soltanto a tre delle rapine contestate. Per questo motivo, nei confronti dei primi due è stata applicata la misura cautelare in carcere; nei confronti di Corrao la custodia cautelare domiciliare. Indagini sono in corso per stabilire se i tre si siano resi responsabili di altre rapine e se siano stati aiutati da altri complici.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X