SERIE B

Palermo "obbligato" a vincere a Vercelli per allontanare le nubi

di
palermo calcio, serie b, Bruno Tedino, Fabio Lupo, Maurizio Zamparini, Palermo, Qui Palermo
Bruno Tedino

PALERMO. Vincere a Vercelli. Il diktat del patron Maurizio Zamparini è chiaro, significativo, serve una vittoria per allontanare le nubi. Lo sanno bene Tedino e Lupo, un eventuale passo negativo al “Silvio Piola” questa volta potrebbe davvero compromettere il futuro del direttore sportivo e dell’allenatore.

Zamparini, nel corso della sua visita in ritiro a Coccaglio, ha cercato di rasserenare gli animi e provare a dare maggiore convinzione alla squadra, ma è ovvio che tutto passa dal match di sabato.

Ieri per i rosanero doppia seduta d’allenamento. Il capitano, Ilja Nestorovski, il giorno prima aveva svolto un allenamento differenziato programmato, ieri, invece, ha partecipato ad entrambe le sedute.

La novità di giornata è che Stefano Moreo ha svolto una parte dell’allenamento col gruppo, proseguendo con un lavoro differenziato programmato. Riatletizzazione e cure dei fisioterapisti, infine, per Andrea Ingegneri e Michel Morganella, che saranno indisponibili per la trasferta di Vercelli. Tedino per il match di Vercelli, in difesa, dovrebbe confermare Rajkovic tornato dopo un lungo infortunio: “A Perugia abbiamo giocato una partita dura e abbiamo perso punti, ma dobbiamo guardare avanti. Il mio obiettivo di squadra è tornare in Serie A – dice il difensore - quello personale è di giocare sempre di più e meglio partita dopo partita. Voglio ringraziare soprattutto Zamparini per avermi dato ancora un’occasione per giocare a calcio”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X