CITTA' DA VIVERE

Ecco tutti gli appuntamenti di oggi a Palermo

di

Da sentire 

Stasera alle 22 al Dorian di via Gerbasi saliranno sul palco i Tre terzi. Claudio Terzo, Ferdinando Moncada, Nicola Liuzzo e Diego Tarantino suoneranno brani tratti dal disco “Tre terzi” e brani di Lucio Battisti, Pfm, Equipe 84 e tanti altri.  Nel corso della serata si sommeranno anche canzoni inedite. Tra queste “Chi ci salverà”. Il loro nuovo singolo scritto con Lello Analfino dei Tinturia.

Oggi alle 22 al Palab di via del Fondaco ci sarà il concerto della band tributo ai Modà "Passione maledetta".

Oggi al Mercato Excelsior di via Cavour inizia la rassegna delle cene musicali. Il primo concerto comincia alle 21 con la voce graffiante e i toni black soul di Giada La Manna Trio.

Non è frequente  l'esecuzione della Rapsodia – Concerto per viola e orchestra di Bohuslav Martinu (1890-1959), pezzo forte del quattordicesimo concerto dell'Orchestra Sinfonica Siciliana che sarà diretta  da Gaetano d'Espinosa il 16 febbraio alle ore 21. Solista alla viola, Yakov Zats . In programma anche - The Unanswered Question di Charles Ives (1874-1954), Le Gymnopédies n.1 e n.3 diErik Satie (1866-1925) e La Mer, trois esquisses symphoniques pour orchestre o semplicemente La Mer, di Claude Debussy (1862-1918). Replica, sabato 17 febbraio alle 17,30.

Appuntamenti

Oggi alle ore 17 presso gli spazi della Extroart Oratorio S. Stefano protomartire in Piazza del monte di pietà, in Palermo, si svolgerà la seconda edizione della “Giornata su Giordano Bruno”. Un incontro, organizzato in collaborazione con il Centro Astronomico internazionale di Gal Hassin di Isnello, sulla vita del frate nolano che per sostenere la libertà di pensiero fu ucciso al rogo il 17 febbraio del 1600 a Campo dei fiori a Roma. Al dibattito parteciperanno: Sabrina Masiero (astrofisica), Pino Mogavero (direttore del Centro Gal Hassin), Aurelio Pes, (drammaturgo e critico d’arte), Alberto Samonà, (giornalista e scrittore) moderati da Ludovico Gippetto.

 

Da leggere

La poetica di Peppe Schiera, poeta di strada, dalla capacità interpretativa verace. La offre generosamente Roberto Ardizzone, palermitano innamorato della poesia dialettale siciliana, nel suo libro “Peppe e Margherita. Storia di un poeta e artista di strada”, che sarà presentato alle 16.30 di oggi al Caffè del Teatro Massimo. A interpretare alcune delle sue poesie sarà l’attore palermitano Ninni Motisi. Presenterà il libro, interagendo con l’autore, l’antropologo Leoluca Cascio.

A teatro 
Sergio Basile e Nicolas Zappa sono i protagonisti di Fratelli, il nuovo spettacolo di Claudio Collovà ispirato all’omonimo romanzo di Carmelo Samonà, che arriva in prima nazionale nella Sala Strehler del Teatro Biondo di Palermo oggi alle ore 21. Le scene e i costumi sono di Enzo Venezia, le musiche di Giuseppe Rizzo. Previsti spettacoli fino al 25 febbraio.

Oggi e fino al 18 febbraio arriva al teatro Biondo lo spettacolo  "Tamerlano" di Christoper Marlowe. Lo spettacolo è diretto da Luigi Lo Cascio che ne porta in scena un'inedita riscrittura. Protagonista è Vincenzo Pirrotta, accompagnato dalle musiche di Andrea Rocca. Sul palco anche Lorena Cacciatore.

 

Da vedere

Al museo Riso di corso Vittorio Emanuele arriva la mostra di Carla Horat dal titolo "Argonautiche" a cura di Giovanni Bonanno. L'allestimento è visitabile fino al fino 14 marzo.

Fino al 23 febbraio alla Libreria del Mare di via Cala si può ammirare la mostra dal titolo "Work in Pattern" di Sergio Orlando. Ingresso libero.

Oggi e fino al 25 febbraio alla Galleria d’Arte Moderna di piazza Sant’Anna arriva la mostra con 140 foto iconiche di Henry Cartiel- Bresson.

A palazzo Sant'Elia di via Maqueda si può ammirare l'esposizione dal titolo "Ricordi futuri 3.0" a cura di Ermanno Tedeschi e Flavia Alaimo. L'allestimento è visitabile fino al 24 marzo.  Si tratta di un’esposizione originale e multimediale con installazioni, oggetti simbolici ed opere d’arte contemporanea, video e proiezioni, armonizzati in un percorso narrativo che conduce ad un’esperienza avvolgente - a tratti graffiante, a tratti subliminale - e di grande effetto emotivo nella memoria della Shoah, che in Sicilia si arricchisce di documenti e materiali storici inediti, come le lettere di espulsione dei professori universitari.

Le mani di ieri e i saperi di oggi. Gli artigiani del passato che affondavano in tradizioni secolari, e i loro “nipoti”, gli artigiani di oggi, che navigano leggeri in mondi impalpabili dove si discute di stampe virtuali, comunicazione integrata, nuove tecnologie. Il risultato che resta sul tavolo è sempre lo stesso: l’uomo, essere pensante, deve fare i conti con il suo passato per immergersi nel suo futuro. Nasce dal confronto, la nuova avventura di I World a Palazzo Bonocore, a Palermo: nel Museo delle Eredità Immateriali, prende vita I Craft, a cura di Lucio Tambuzzo,  durerà fino al 31 marzo. Patrocinio dell’Assessorato Regionale ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana.

Il teatro Politeama Garibaldi di piazza Ruggero Settimo sarà visitabile al mattino, sette giorni su sette. Porte aperte dalle 10 alle 14.

Sport
La magia di scivolare sul ghiaccio tra volteggi, salti e piroette. Una pista di pattinaggio di circa 200 metri quadrati, sarà  attiva tutti i giorni, dalle 9 a mezzanotte sino al mese di marzo. Al suo interno un’area per gustare una calda cioccolata e momenti di spettacolo, musica e intrattenimento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X