DA GDS IN EDICOLA

Il momento no del Palermo, Zamparini: «Tedino non si tocca»

PALERMO. Il tecnico del Palermo resta al suo posto. «Tedino non si tocca», afferma il patron Maurizio Zamparini, come si legge sul Giornale di Sicilia in edicola.

Ma le due sconfitte consecutive pesano sul cammino dei rosanero. «Non sono contento di una squadra che non si trova nelle condizioni di reggere l’avversario - commenta Zamparini -. Anche Tedino ha fatto qualche errore nella gestione degli ultimi quindici minuti e lo ha ammesso, col senno di poi, ma sono cose che succedono. Non abbiamo meritato di perdere, comunque. Pur non avendo fatto chissà che cosa, loro hanno trovato due tiri e hanno fatto due gol».

Ieri la squadra è stata a rapporto da Maurizio Zamparini, e cerca di guardare avanti. L’obiettivo è quello di rialzarsi il prima possibile, anche se adesso arriveranno due impegni non proprio agevoli, la doppia trasferta Perugia-Vercelli.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X