TEATRO

"Amici diversi", lo spettacolo di Salvo Dolce in scena al Libero di Palermo

PALERMO. Un mondo pieno di regole che non permette l’amicizia tra Maicol e Frida. E’ la trama di Amici Diversi di Salvo Dolce, una produzione di Teatro Libero, in scena per il cartellone per famiglie «Isola di Teatro», domenica 18 febbraio alle 17. Maicol e Frida sono in realtà un gatto nero e una topolina vagabonda: due esseri solitari che fanno parte di due universi paralleli, troppo diversi tra loro.

I due protagonisti si incontrano per caso, si conoscono e pian piano formano una famiglia «diversa» da tutte le altre: entrambi cercano sostegno e conforto l’uno nell’altro ed entrambi desiderano fare qualcosa di diverso rispetto a ciò che la società si aspetta da loro.

Maicol si diverte a cantare e a suonare, Frida sogna di diventare un’artista. Nel mondo in cui vivono non è permesso loro di diventare amici: reietti e respinti, i due si nascondono in una casa dove raccontano la loro storia di amicizia (im)possibile. Le differenze si trasformano in ricchezza, la solitudine in vitalità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X