CARABINIERI

Lanciano droga dal balcone per sfuggire ai controlli: due arresti a Monreale

di

PALERMO. Tentano di disfarsi della droga lanciandola dal balcone quando si accorgono di essere circondati dai carabinieri. È accaduto a Monreale dove sono stati arrestati  Paolo Correnti e Salvatore Riina, rispettivamente di 28 e 23 anni.

Per i due l’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina, hashish e marijuana. I militari sono riusciti a raccogliere la busta lanciata, dentro cui c’erano 33 grammi di cocaina, 362 grammi di hashish in quattro panetti e 80 grammi di marijuana.

La busta conteneva anche un bilancino e del  materiale per il confezionamento della droga. Il giudice ha disposto per Correnti e Riina gli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X