Tra le eccellenze d'Italia, nuovo riconoscimento per "La Braciera" di Palermo

PALERMO. Per il terzo anno consecutivo la pizzeria di Palermo "La Braciera" ottiene i tre spicchi del Gambero Rosso, confermandosi l’unica palermitana ma anche l’unica in Sicilia tra le 54 d’eccellenza in tutta Italia ad aver ricevuto il riconoscimento.

Non solo, la pizzeria dei fratelli Cottone è stata anche inserita nella classifica “50 Top Pizza”, la prima guida online interamente dedicata alle pizzerie italiane firmata dal giornalista enogastronomico Luciano Pignataro, da Albert Sapere e Barbara Guerra, curatori de Le Strade della Mozzarella ed edita da Formamentis.

"La Braciera" si è piazzata al trentaquattresimo posto in classifica, prima tra due pizzerie palermitane (al 40esimo posto c’è la pizzeria “Mistral”). La graduatoria è stata stilata in forma anonima da 100 ispettori della guida sulla base di criteri come qualità, servizio, carta dei vini e delle birre, ricerca e arredamento.

A Villa Niscemi, Antonio, Marcello e Roberto Cottone, proprietari del ristorante, hanno ricevuto dal vicesindaco Sergio Marino una pergamena di riconoscimento dei risultati raggiunti. Premiato anche il maestro pizzaiolo de "La Braciera" Daniele Vaccarella, che dal 2005 ha intrapreso un lungo lavoro di ricerca improntato allo studio della lenta maturazione, del lievito madre e ad una competenza sulla lavorazione dei grani antichi.

Video di Salvatore Militello

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X