PALERMO

È in coma il ragazzino investito in via Ernesto Basile

di

PALERMO. E’ in coma il ragazzino di 16 anni che è stato travolto ieri da un’auto mentre stava attraversando la strada in via Ernesto Basile. Il giovane si è aggravato in serata ed è stato spostato nel reparto di Rianimazione del Policlinico. I medici stavano valutando se effettuare un’operazione alla testa.

L’incidente è avvenuto intorno alle 14 vicino al campus universitario, all’altezza del bar Massaro, a Palermo. Gli agenti dell’infortunistica stradale hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza in zona per accertare le responsabilità del conducente della vettura.

Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118, che ha trasportato il giovane al Policlinico, dove è stato immediatamente ricoverato in prognosi riservata. Gli uomini della polizia municipale non erano riusciti inizialmente ad identificate sul posto il ragazzino, che non aveva i documenti addosso.

Dalla centrale di via Dogali era stata inviata una pattuglia di agenti che aveva raggiunto il presidio ospedaliero, dove si erano già recati i familiari. Sul luogo dell’incidente l’infortunistica stradale ha effettuato i rilievi per capire l’esatta dinamica dell’incidente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X