Assalto al furgone tabacchi a Termini Imerese, convalidati i 6 arresti - Nomi e Foto

PALERMO. Il gip ha convalidato gli arresti eseguiti dai carabinieri di San Lorenzo nei confronti dei sei soggetti fermati nello svincolo autostradale di Termini Imerese e accusati di volere mettere a segno una rapina ai danni di un furgone che trasportava tabacchi.

Gli arrestati tutti palermitani sono Michele Parlatore, 50 anni, Manuel Patricolo di 23 anni, i fratelli Vincenzo e Onofrio Bronzellino, di 35 e 38 anni, Giuseppe Trippodo di 30 anni e Giuseppe Corrao, 44 anni.

Parlatore e Patricolo sono stati bloccati dentro un furgone di onoranze funebri. Gli altri sono stati fermati nei pressi dello svincolo di Termini a bordo di tre auto. I sei avevano pensato a tutto: dalle fascette, trovate all'interno di una macchina necessarie per bloccare i due dipendenti, alla bomboletta spray da usare per oscurare le telecamere installate a protezione del carico, oltre a scalda collo e guanti per evitare di lasciare impronte.

I carabinieri sono riusciti ad evitare che i rapinatori riuscissero a impossessarsi di circa 200 mila euro di merce. Il gip ha disposto la custodia cautelare in carcere per tutti i componenti della banda, tranne per Trippodo, ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X