CONTROLLI

Palermo, blitz al mercato di Ballarò: chiusa una taverna abusiva

PALERMO. Un locale chiuso e una multa al titolare di un bar sono il bilancio di una serie di controlli eseguiti a Palermo dalla polizia, dagli agenti della polizia municipale e dai tecnici dell’Asp nel mercato di Ballarò.

Il locale del quale è stata disposta la chiusura perché privo di qualsiasi autorizzazione, è una taverna di Via Chiappara gestita da una nigeriana, che è stata sanzionata per complessivi 8.000 euro per la mancanza di Scia comunale e sanitaria. Nella taverna, che è stata sequestrata, sono state riscontrate gravi carenze igienico sanitarie anche per quel che concerne la conservazione e la tracciabilità degli alimenti, che sono stati sequestrati e distrutti, circostanza che è costata alla donna una ulteriore multa da 3 mila euro.

Il secondo intervento è stato compiuto in un bar di via Casa Professa. Gli agenti hanno multato il titolare per 2.462 euro per irregolarità su pubblicità e pubbliche affissioni, per carenze igienico sanitarie e per la mancata compilazione della prevista tabella Haccp relativa alla preparazione, produzione, confezionamento, commercio e somministrazione degli alimenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X