CITTA' DA VIVERE

Ecco tutti gli appuntamenti di oggi a Palermo

di

A teatro

Oggi alle 21 al teatro Mediterraneo Occupato di via Martin Luther King  va in scena lo spettacolo dal titolo  “Off Topic”, udi e con Mara Rubino . Ingresso con contributo di 5 euro.

Prende spunto dalla Cenerentola del celebre cartone animato della Walt Disney, ma si arricchisce di un finale diverso e molto originale che vuole trasmettere ai bambini il senso più vero e profondo dell'amore e della vita in generale. È "Cenerentola tra fiaba e realtà", lo spettacolo teatrale diretto da Giuseppe Celesia, in scena alle 18 di oggi  al Teatro “San Filippo Neri”, nell’ambito della nuova edizione di “Riapriamo il sipario”, rassegna teatrale organizzata dalla Parrocchia “San Filippo Neri” in collaborazione con l’associazione “Il Nostro Quartiere”. Direttori artistici Salvo Tarantino e Salvo Alicata.

Gli attori Sandra Milo, Marina Suma, Fanny Cadeo e Ettore Massa sono i protagonisti della commedia"Mamma, ieri mi sposo", che andrà in scena al teatro "Al Massimo" di Palermo oggi e fino all'11 febbraio. Lo spettacolo teatrale di Gino Rivieccio, e diretto da Patrick Rossi Gastaldi comincia  alle 21.15. E' una commedia che racconta una storia di ispirazione anglosassone a tutto ritmo, dalla spiccata comicità che nasce ripetutamente da equivoci e situazioni al limite del paradosso. Quando un figlio nasconde la presenza di una madre ingombrante alla compagna, i guai sono assicurati.
Oggi  al teatro Biondo di via Roma arriva lo spettacolodal titolo "U principuzzu Nicu" con la regia di Giovanni Calcagno. Appuntamento alle 17,30.
 

Da sentire

Concerto e visita guidata. E' questa l'accattivante proposta dell'Orchestra Sinfonica Siciliana per oggi con due concerti alle 11 e alle 12 di mezz'ora circa, cui farà seguito la visita guidata. Scoprite anche voi la bellezza dello stile neoclassico pompeiano voluto da Giuseppe Damiani Almeyda: dalla terrazza della quadriga che domina la piazza più importante di Palermo,  alla Sala Grande sul cui palcoscenico hanno cantato i più grandi protagonisti della lirica del '900. Il Quartetto Hermes dell'Orchestra Sinfonica Siciliana (Fabio Mirabella, Gabriella Iusi,  Giuseppe Brunetto, Domenico Guddo) eseguirà il seguente programma: L.V. Beethoven, Quartetto n. 4 op. 18

Il biglietto di ingresso è lo stesso della semplice visita guidata e cioè 5 euro.

Da sentire 

Oggi alle 22 il Vintage Club di via Piccola Teatro Santa Cecilia)ospita per la seconda volta sul palco gli Anime in Gioco, band tributo a Claudio Baglioni. Il gruppo, che ha ricevuto un elogio da Walter Savelli, storico pianista di Baglioni, formato da Tony Troja alla voce, Marco D’Arpa al basso, Vito Lo Galbo al piano e tastiere, Fabio Palumbo alla chitarra, Emanuele Rinella alla batteria si esibirà in due ore di concerto con le più belle canzoni del cantautore romano, con gli arrangiamenti tratti dal "World Tour" del 2010 e dal tour "Tutto in un abbraccio" del 2005, includendo brani in versione studio come "Mille giorni di te e di me".

 

Da vedere

Oggi e fino al 25 febbraio alla Galleria d’Arte Moderna di piazza Sant’Anna arriva la mostra con 140 foto iconiche di Henry Cartiel- Bresson.

Nell’anno del cinquantenario anniversario del terremoto del Belice arriva la mostra a palazzo Sant'Elia dal titolo “Pausa sismica. 1968/2018. Cinquant’anni dal terremoto del Belìce. Vicende e visioni” A raccontare la storia di Gibellina e del Belìce saranno subito le fotografie, i video, i materiali documentari raccolti durante un lungo lavoro di ricerca tra diverse istituzioni che qui compongono la trama di una memoria viva. La rinascita passa invece dalle opere degli artisti, radicate nell’identità di Gibellina Nuova.

A palazzo Sant'Elia di via Maqueda si può ammirare l'esposizione dal titolo "Ricordi futuri 3.0" a cura di Ermanno Tedeschi e Flavia Alaimo. L'allestimento è visitabile fino al 24 marzo.  Si tratta di un’esposizione originale e multimediale con installazioni, oggetti simbolici ed opere d’arte contemporanea, video e proiezioni, armonizzati in un percorso narrativo che conduce ad un’esperienza avvolgente - a tratti graffiante, a tratti subliminale - e di grande effetto emotivo nella memoria della Shoah, che in Sicilia si arricchisce di documenti e materiali storici inediti, come le lettere di espulsione dei professori universitari.

Le mani di ieri e i saperi di oggi. Gli artigiani del passato che affondavano in tradizioni secolari, e i loro “nipoti”, gli artigiani di oggi, che navigano leggeri in mondi impalpabili dove si discute di stampe virtuali, comunicazione integrata, nuove tecnologie. Il risultato che resta sul tavolo è sempre lo stesso: l’uomo, essere pensante, deve fare i conti con il suo passato per immergersi nel suo futuro. Nasce dal confronto, la nuova avventura di I World a Palazzo Bonocore, a Palermo: nel Museo delle Eredità Immateriali, prende vita I Craft, a cura di Lucio Tambuzzo,  durerà fino al 31 marzo. Patrocinio dell’Assessorato Regionale ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana.

Il teatro Politeama Garibaldi di piazza Ruggero Settimo sarà visitabile al mattino, sette giorni su sette. Porte aperte dalle 10 alle 14.

Circo in città

Arriva a Palermo il "Circo Acquatico" dei Fratelli Dell'Acqua. Appuntamento fino al 4 febbraio  in viale della Regione Siciliana, nello spiazzo di fronte al Carcere Pagliarelli.

Sport
La magia di scivolare sul ghiaccio tra volteggi, salti e piroette. Una pista di pattinaggio di circa 200 metri quadrati, sarà  attiva tutti i giorni, dalle 9 a mezzanotte sino al mese di marzo. Al suo interno un’area per gustare una calda cioccolata e momenti di spettacolo, musica e intrattenimento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X