POLIZIA MUNICIPALE

"Furto di oggetti dalle isole ecologiche", 7 operatori Rap denunciati a Palermo

PALERMO. Avrebbero rubato dalle "isole ecologiche" mobili, rifiuti elettrici, elettrodomestici dismessi per poi rivenderli. Con questa accusa la polizia Municipale ha denunciato sette operatori della Rap, l’azienda di igiene urbana, con l’accusa di furto aggravato e continuato.

Secondo gli investigatori avrebbero «autorizzato» un rigattiere al ritiro dei rottami di ferro, plastica o legno che venivano consegnati dai cittadini. Il Sindaco ha espresso il suo apprezzamento «tanto per il lavoro svolto dalla Polizia Municipale per il controllo e la repressione di comportamenti che danneggiano l’azienda e tutta la comunità, quanto per l'impegno della Rap per offrire ai cittadini sempre più diffusi strumenti per il corretto smaltimento dei rifiuti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X