POLIZIA

Documenti falsi e truffa, arrestato un 43enne a Palermo

PALERMO. La polizia di Stato ha arrestato Antonino Daniele Andrea Scarpulla, 43 anni: deve scontare la pena di 3 anni, 4 mesi e 15 giorni di reclusione, poiché condannato per reati che vanno dalla ricettazione alla truffa e falsificazione e produzione di documenti.

Scarpulla era ricercato dallo scorso 30 maggio. La polizia era andato a notificargli l’ordine di custodia e non l’ha trovato. Gli agenti del commissariato Politeama lo hanno trovato in un alloggio nella zona della stazione centrale. In casa sono state trovate e sequestrare apparecchiature informatiche per la produzione di documenti ed atti falsi, tutti con la foto di Scarpulla, ma con dati anagrafici di persone le cui generalità erano state acquisite utilizzando motori di ricerca su Internet.

L'uomo era ricercato da diverse procure in Italia. Sono in corso indagini per rintracciare i complici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X