VIALE DEL FANTE

Europa cup pallanuoto, il Settebello in piscina a Palermo per tre match

PALERMO. A soli undici mesi dall’ultima partita ufficiale torna a Palermo, ancora una volta grazie al TeLiMar, la Nazionale Italiana di Pallanuoto.

Il Settebello, bronzo alle ultime Olimpiadi di Rio 2016, sarà difatti impegnato dal 16 al 18 febbraio presso la Piscina Olimpica di Viale del Fante contro la Germania, il Montenegro e la Russia, in tre match validi per il girone eliminatorio della Europa Cup Pallanuoto.

E’ difatti trascorso meno di un anno dall’ultima volta che la Nazionale Italiana di Pallanuoto, sempre guidata da Sandro Campagna, ha giocato a Palermo. In quella occasione, era il 14 marzo 2017, si era trattato di un incontro di World League, Italia - Russia, conclusosi con una bella vittoria del Settebello per 12-9. Straordinario il successo sia tecnico-sportivo che mediatico riscosso dal TeLiMar in occasione di questo evento, la cui spettacolarità ottenuta grazie alla splendida ‘regia’ di Federica Giliberti, è stata portata come esempio di promozione della pallanuoto a livello mondiale.

La pallanuoto internazionale torna ora a Palermo con il nuovo format ‘EUROPA CUP’, che la LEN Ligue Europeenne de Natation, ha lanciato nel mese di agosto, manifestazione questa riservata alle migliori quattrodici squadre del continente, cui si accede attraverso il ranking dei precedenti Campionati Europei di Belgrado nel 2016.

Il torneo si sviluppa in due fasi in programma nei fine settimana: un turno eliminatorio, dal 16 al 18 febbraio, con la formula del concentramento unico e incontri di sola andata, e la ‘FINAL EIGHT’ dal 6 all'8 aprile in Croazia, cui accederanno le migliori tre dei gironi da cinque e le prime due del girone da quattro:
GIRONE A - Budapest (Ungheria) Ungheria, Spagna, Francia, Romania e Georgia
GIRONE B - Spalato (Croazia) Serbia, Grecia, Croazia, Olanda e Malta
GIRONE C - Palermo (Italia) Montenegro, Italia, Russia e Germania
La conferenza stampa di presentazione dell’evento è stata organizzata lunedì 22 gennaio alle ore 11 nell’Aula Rostagno di Palazzo delle Aquile, presenti nelle vesti di coordinatore del Comitato Organizzatore il Presidente del TeLiMar Marcello Giliberti, al suo fianco il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, co-organizzatore della manifestazione, l’Assessore agli Impianti Sportivi del Comune di Palermo Emilio Arcuri, il Consigliere Nazionale della Federazione Italiana Nuoto Giuseppe Marotta, il Consigliere Nazionale della Federazione Italiana Nuoto e Presidente del Consorzio ‘Sicilia Sport al Vertice’ Nello Russo, il Vice Presidente del CONI Sicilia e Presidente del Comitato FIN Sicilia Sergio Parisi, ed infine, ciliegiona sulla torta, il Commissario Tecnico del Settebello Sandro Campagna, palermitano di nascita, ma siciliano di adozione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X