Palermo, un progetto per promuovere le adozioni dei randagi del canile - Video

PALERMO. Un'iniziativa per incentivare le adozioni dei cani randagi del canile di Palermo. Nell'ambito del progetto approvato dalla giunta, formulato dalla Lav in collaborazione con il Comune di Palermo, i responsabili di alcuni dei canili italiani hanno effettuato un sopralluogo nelle strutture del rifugio sanitario comunale di piazzetta Tiro a Segno. Nel video l'intervista a Gabriele Marchese, capo della polizia municipale di Palermo.

Tra i presenti i rappresentanti del Parco canile di Milano, del Parco degli animali di Firenze, dei canili comunali di Bologna e Modena, del canile “La Fattoria di Tobia” e del canile sanitario di Bari ed i referenti degli uffici tutela animali dei comuni di Milano, Firenze e Bologna, al fine di individuare le azioni necessarie per il miglioramento della gestione delle attività del canile di Palermo.

immagini di Piero Longo

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X