Vento a 100 all'ora sul Tirreno, forti raffiche anche a Palermo - Video

PALERMO. Venti burrascosi con raffiche di oltre 100 chilometri sul Mar Tirreno e sulle coste di Sicilia e Sardegna. Onde alte fino a 5-6 metri. Sono gli effetti di una perturbazione che sta attraversando le Alpi e domani si dirigerà velocemente verso il Sud Italia.

«Il suo transito - spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo-Meteo.it - sarà accompagnato da venti molto intensi e nel pomeriggio si disporranno da nordovest, divenendo anche più freddi. Domani si verificherà un temporaneo rialzo della pressione e gradualmente avremo un nuovo afflusso di aria mite da sud-ovest». Nel video le immagini del forte vento freddo che si è abbattuto su Palermo.

La settimana, precisano i meteorologi, «proseguirà all’insegna di notevoli sbalzi termici: nel fine settimana, infatti, correnti fredde da nord torneranno protagoniste, con un nuovo calo termico e precipitazioni sul medio Adriatico e al Sud, nevose a quote collinari al Centro».

I venti burrascosi di oggi si aggiungono, nota la Coldiretti, alle bufere di neve e alle violente piogge che hanno caratterizzato la prima parte di gennaio, un periodo che ha comunque fatto registrare temperature massime di 4 gradi superiori alla media. Pioggia e neve giungono dopo un 2017 che - sottolinea la Coldiretti - in Italia è stato l’anno più secco di sempre, con la caduta del 31% di acqua in meno della media che ha provocato la più grave siccità da 217 anni con drammatici effetti sull'agricoltura, ma anche rischi per gli usi civili ed industriali.

immagini di Marco Gullà

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X