Dal degrado ai concerti, rinasce villa Tempu a Palermo

Una villa Settecentesca di circa mille metri quadrati ristrutturata e restituita alla città, dopo anni di abbandono e degrado, per farne un polo culturale e di eventi. Auto System, la concessionaria Volkswagen, SEAT e ŠKODA inaugura Villa Tempu – spazio contemporaneo nella nuova sede di viale Regione Siciliana 6855 a Palermo. Si inizia con due concerti rock di Maurizio Solieri e Ricky Portera, chitarristi che hanno suonato rispettivamente con Vasco Rossi e Lucio Dalla. Giovedì dalle 20, la villa sulla circonvallazione accoglierà il suo pubblico per presentare la nuova automobile T-Roc, icrossover Volkswagen col dinamismo di una sportiva compatta. E' proprio il tema rock il leit motiv della serata (ingresso a inviti) che farà conoscere l'ultima nata della casa automobilistica tedesca e ballare sulle note dei due artisti. La serata è condotta da Mario Caminita. L'ingresso all'evento è previsto, previa iscrizione dal sito Auto System, al link https://www.autosystem.com/presentazione-nuova-seat-arona-autosystem-palermo/

Ma Auto System raddoppia con un altro evento, venerdì alle 19.30 presso la sede di via Aci 6, per presentare l'ultima nata di casa SEAT, la Arona. Nel corso della serata, condotta da Massimo Minutella, un tributo ai Daft Punk col gruppo Human After All. Saranno inoltre proiettati dei video realizzati all'interno dell'automobile dall'attore e cabarettista Ernesto Maria Ponte, in cui due startup palermitane – Sunsiit e 4k, che si occupano rispettivamente di turismo balneare e farmacia a domicilio - si racconteranno. Qui è la rottura col passato il fil rouge che accomuna le giovani imprese innovative al piccolo SUV SEAT ideale per la città. Un crossover costruito per chi ama le sfide, connubio tra l'agilità di una city car e lo stile e la grinta di un SUV. (Test drive anche sabato 20 e domenica 21).

L’ambizione di Sunsiit è digitalizzare l’esperienza al sole. Un’app con un’anima smart, travel-friendly ed easy che permette di trovare il posto in spiaggia, prenotare un lettino e programmare una giornata di relax. L’idea è di tre palermitani. Attraverso un’interfaccia molto semplice ed intuitiva, scaricando l’app su iOS o Android, l’utente potrà prenotare ombrellone, sdraio o posto in spiaggia, ma anche il proprio aperitivo, comodamente dal proprio smartphone. Uno strumento digitale che punta a stravolgere il turismo balneare nella sua dimensione 3.0. Una sorta di “booking” del turismo balneare tradotto in quattro lingue per diventare punto di riferimento per tutti i turisti alla ricerca di un accesso immediato nell'Isola scelta come meta turistica. A capo di questa startup Frank Nicoletti, Gaetano Gaglio e Gianfranco Arone Di Valentino: uno studente di economia aziendale con la passione per il turismo, un laureato in economia ma informatico per amore e un commercialista con la passione per i progetti innovativi che hanno lavorato, per oltre un anno all’app che, oggi, vanta un team di oltre dieci professionisti, tra sviluppatori e comunicatori.

La 4k è stata costituita come spesso accade da una semplice “idea” nata per caso, quando uno dei soci fondatori, che si trovava all’estero per completare il suo percorso formativo, si è trovato bloccato a letto con la febbre senza sapere cosa fare. Da qui la scintilla: dare un servizio che consentisse a chiunque si trovasse in difficoltà per vari motivi quali la mancanza di tempo, le condizioni fisiche avverse o l’impossibilità a potersi allontanare dal luogo di lavoro, di entrare in contatto con la propria farmacia e ricevere in pochi minuti i prodotti necessari. Comincia così un percorso, da parte dei soci fondatori, di un’analisi di mercato volta allo studio di eventuali competitor e nicchie di mercato da aggredire, e di una profonda analisi funzionale per la realizzazione del sito web che ha avuto come traguardo la creazione di “Pharmap, Health at home”Pharmap nasce da un’esigenza condivisa dai soci fondatori, a quel tempo studenti fuori sede, e da una nicchia individuata: in un mercato saturo di applicazioni per la consegna di cibo a domicilio, Pharmap si inserisce in una frattura verticale ancora poco penetrata dalle tecnologie digitali quale è il mercato farmaceutico. Pharmap è l’app di 4K, che consente all’utente/paziente di entrare in farmacia direttamente dal proprio smartphone, tablet o pc: non solo l'acquisto di farmaci, anche la gestione della terapia grazie alla quale il paziente potrà ricevere notifiche (push in caso di soggetti utilizzatori dell’app o telefoniche per i più anziani) che ricordano di prendere la pillola, che avvisano quando la confezione si sta esaurendo e sta per scadere, e la gestione dei malati cronici, tramite un servizio di dispensazione dei farmaci routinario

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X