CALCIOMERCATO

Palermo: rallenta la trattativa per Callegari, per l'attacco ipotesi Calaiò

di

PALERMO. Sembrava fatta ma invece nelle ultime ore c’è stato un rallentamento anche se la trattativa resta comunque aperta e viva.

Lorenzo Callegari, giovane centrocampista del Psg, fino a ieri sera sembrava ad un passo dal vestire i colori rosanero; nelle ultime ore, però, a causa dell’indecisione del calciatore, l’affare si è raffreddato anche se il Palermo ha già incassato l’ok del Paris Saint Germain.

La volontà è quella di portare il centrocampista italo-francese a titolo definitivo in Sicilia, pagare un indennizzo ai parigini e far firmare al regista 19enne un contratto fino al 2022. Per la fascia piace sempre Fiamozzi, anche se probabilmente Lupo ci proverà negli ultimi giorni della sessione.

Il ds rosanero sta facendo un ottimo lavoro e spera anche di regalare un nuovo attaccante a Tedino: Emanuele Calaiò. La punta palermitana piace anche a Zamparini, ma prima di tentare l’assalto al centravanti, il Palermo deve sciogliere il nodo Embalo. Il guineano piace sempre al Pescara, Beppe Accardi spinge per una cessione anche se la società rosanero non appare del tutto convinta. Se ne parlerà nel prossimo summit tra Zamparini, Lupo e Tedino.

Intanto oggi il Palermo prosegue la preparazione in attesa del ritorno in campo che sarà sabato al “Picco” contro lo Spezia. Alle 14 conferenza stampa di Stefano Moreo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X