IL MISSIONARIO

Il digiuno di Biagio Conte, interviene il 118: stamattina la visita di Lorefice

PALERMO. L’arcivescovo di Palermo, Corrado Lorefice, ha fatto visita stamani a Biagio Conte, il missionario laico che protesta in strada per sensibilizzare la città sull'emergenza poveri.

Il prelato ha somministrato l’eucarestia al missionario e ha pregato per lui. «Le parole custodiamole nel cuore» si è limitato a dire l’arcivescovo.

Questa mattina anche un'ambulanza del 118 si è recata sotto i portici delle Poste centrali, dove da quattro giorni fratel Biagio ha deciso di dormire a sostegno di chi non ha una casa né un lavoro. A chiamarla sono stati alcuni passanti preoccupati che il missionario, in digiuno da giorni, avesse perso i sensi. All'intervento del personale sanitario però Biagio Conte ha rifiutato l'assistenza e ha preferito restare nel suo giaciglio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X