DA GDS IN EDICOLA

Ztl a Palermo: niente sanatoria, ma il Comune valuta il pagamento a rate

PALERMO. Niente sanatoria per chi è entrato con l’auto senza pass nella zona a traffico limitato. Il Comune di Palermo, come si legge sul Giornale di Sicilia in edicola non cambia idea, ma si sta valutando la possibilità di pagare a rate.

Un piccolo aiuto per chi ha accumulato un gran numero di verbali e dovrà pagare migliaia di euro. Ne ha parlato ieri il neo comandante della polizia municipale Gabriele Marchese nel corso della trasmissione Cronache siciliane, in onda su Tgs.

«I nostri uffici sono a disposizione per guidare e suggerire quei cittadini che hanno accumulato migliaia di euro di multe per arrivare a dilazionarle. Sull’ipotesi sanatoria – aggiunge - non entro nel merito, perché sarebbe una decisione politica e non tecnica».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X