Ast, la Cisl chiede il potenziamento dei servizi - Video

Carenza di personale, di mezzi, comportamento antisindacale dell’azienda,problemi di sicurezza sul lavoro, e la necessaria riorganizzazione della sede dell’Azienda siciliana Trasporti a Trapani. Chiede così l’intervento del Presidente dell’Ast e dell’Ispettorato del Lavoro il sindacato della Fit Cisl, nel corso di una conferenza stampa sulla vertenza che riguarda la sede dell’Ast di Trapani che si è tenuta nella sede della Cisl in piazza Ciaccio Montalto. Fra le principali denunce del sindacato c’è ciò che limita i servizi di trasporto nella provincia trapanese a causa della mancanza di 14 operatori di esercizio, gli autisti. L'intervista ad Amedeo Benigno, segretario regionale Fit Cisl Sicilia con le immagini di Marcella Chirchio.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X