Rifiuti, la Fiadel: bene la raccolta durante le festività del Natale

di

PALERMO. Garantita la pulizia della città durante le festività natalizie; l’adesione delle  maestranze ha superato il 50% della forza lavoro per ogni turno lavorativo, riuscendo  a raccogliere e smaltire un quantitativo di rifiuti pari o superiore alla quantità ordinaria; l’atteggiamento dei lavoratori ha sfatato lo stereotipo di chi dubitava dell’attaccamento dei lavoratori all’azienda Rap anche in  concomitanza agli ormai noti problemi della discarica di Bellolampo”.

Lo dice il Segretario Generale Fiadel Giuseppe Badagliacca ed il Segretario aggiunto Nicolò Scaglione. Il tema serio per i rappresentati dei lavoratori è la discarica.

“Come detto dal governatore Nello Musumeci, la Regione Sicilia, ha chiesto al governo nazionale poteri straordinari per gestire la drammatica situazione dell’emergenza rifiuti, situazione,  - aggiungano i sindacalisti -, che graverà unicamente sui cittadini siciliani, che subiranno per l’ennesima volta, sia i disservizi che l’aumento della tassa dei rifiuti.Condividiamo le parole del presidente della Ragione - aggiungono Badagliacca e Scaglione - in riferimento alla realizzazione della settima vasca che,  va completata con la massima urgenza  ed i poteri commissariali, se ben utilizzati, possono indubbiamente diminuire i tempi di realizzazione; l’esigenza ormai è diventata inderogabile, ed in quanto tale ognuno per  la propria parte  deve operare  a pieno regime per scongiurare un emergenza rifiuti.Bisogna puntare sulla differenziata non dimenticando che nelle grandi città siciliane, la percentuale di differenziata e di riciclaggio delle materie prime  supera di poco il 10%”.

Infine aggiungono i sindacalisti “ricordiamo al Presidente Musumeci che i commissari straordinari, di nomina regionale hanno sulle spalle anche il destino dei lavoratori ex Ato che  da tempo aspettano di transitare nelle SRR come previsto dalla legge regionale del 2010

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X