L'INIZIATIVA

Palermo punta al turismo matrimoniale: il progetto di Confcommercio

PALERMO. Palermo può e deve diventare destinazione privilegiata di turismo matrimoniale internazionale. L’industria del wedding crea un indotto grandissimo: non solo turismo, food, servizi eventi, transfer, gite; ma anche moda, non solo abiti da sposa, ma abiti e accessori per gli invitati, le damigelle e i testimoni.

E questo l'obiettivo del progetto «Palermo wedding destination» che è stato illustrato, nel corso di una conferenza stampa, a Villa Niscemi, alla quale hanno partecipato il sindaco Leoluca Orlando, Patrizia Di Dio, presidente Confcommercio Palermo, Alessandra Montana e Monica Balli, rispettivamente managing director e event manager della società Allumeuse Communication. Lo chef stellato Tony Lo Coco, ha portato la sua testimonianza ed esperienza relativa al settore.

L’iniziativa, promossa da Confcommmercio Palermo, in collaborazione con la società Allumeuse Communication, partner specializzato nel turismo matrimoniale e nella formazione degli operatori di settore, punta a fare rete tra gli imprenditori che a vario titolo si occupano di eventi legati ai matrimoni e non solo, ma anche a presentare i nuovi moduli di formazione dedicati a professionisti e società che desiderano implementare ed elevare le loro competenze come organizzatori di matrimoni e dei servizi ad essi dedicati.

I corsi di formazione per «Wedding planner» e «Wedding destination management» hanno lo scopo di mettere a disposizione degli operatori territoriali il migliore livello di competenza reperibile sul mercato al fine di promuovere un territorio come Palermo naturalmente vocato alla realizzazione di eventi ma ancor oggi poco riconoscibile per la promozione, progettazione e gestione di un segmento turistico come quello matrimoniale.

«Siamo passati dall’essere città della mafia a essere città della cultura», ha detto il sindaco Leoluca Orlando. «Quella che vogliamo fare - ha spiegato Patrizia Di Dio - è una operazione di autostima ma nello stesso tempo di umiltà consapevoli che abbiamo un immenso giacimento ma per estrarre valore occorre prepararsi e non immaginare di improvvisarsi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X