PORTELLA DELLA GINESTRA

Trovato morto il pastore scomparso a Piana degli Albanesi - Video

PALERMO. E' stato trovato il corpo del pastore che da alcuni giorni si era smarrito nelle montagne di Portella della Ginestra in territorio di Piana degli Albanesi. All'alba sono riprese le ricerche con l'ausilio dell'elicottero dei carabinieri. I militari nel corso di una perlustrazione hanno visto il corpo.

Raggiunto il cadavere le squadre di soccorso dei forestali, vigili del fuoco, protezione civile e carabinieri hanno constatato che si trattava proprio del pastore romeno la cui scomparsa era stata denunciata dal fratello ai militari della stazione di San Giuseppe Jato. E' atteso il medico legale. Il pastore si sarebbe smarrito con il gregge. Nel corso delle ricerche le pecore erano state ritrovate.

Da lunedì scorso non si avevano notizie del pastore quarantasettenne Catalin Palimaru di nazionalità rumena. L’uomo, che lavorava alle dipendenze di una azienda zootecnica locale, l'1 gennaio era salito su monte Pagnocco con il gregge, ma non aveva fatto ritorno. Il suo telefono cellulare risultava irraggiungibile da lunedì pomeriggio.

Così mercoledì sera il fratello, che fa il pastore in un’altra azienda di San Giuseppe Jato, si è presentato dai carabinieri della stazione cittadina per sporgere denuncia di scomparsa. Ad accompagnarlo c’era il titolare dell’azienda zootecnica per cui lavora il fratello. Le ricerche, avviate alle prime luci di giovedì mattina, non avevano finora avuto nessun esito, fino al triste epilogo di oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X