METEO

Forte vento su Palermo, non parte la nave per Ustica: temperature in calo

di

PALERMO. Il maltempo si è spostato al Sud. L'ultimo weekend prima delle festività natalizie è caratterizzato da forti venti e temperature in calo. Il maestrale che questa notte ha colpito Palermo e la provincia non ha fortunatamente causato danni anche se, per via delle condizioni del mare, molto mosso, è stata annullata la corsa della nave Siremar che collega Palermo con l'isola di Ustica.

E così i siciliani saranno costretti agli ultimi acquisti natalizie armati di sciare, cappelli ma anche sotto la pioggia, prevista per tutta la giornata di oggi. Termometro in picchiata, dunque, in Sicilia, dopo le vampate di caldo anomalo che nei giorni scorsi hanno fatto impennare le temperature fino a 20-21 gradi. Da oggi le massime saranno comprese tra 8 e 12.

La settimana di Natale inizierà con un forte anticiclone sull’Europa centro occidentale, e arriveranno dai Balcani masse d’aria molto fredde verso l’Italia. Le zone più esposte a questo freddo saranno quelle adriatiche e meridionali, con nevicate fino a quote molto basse.

Le previsioni di 3bmeteo.com per i prossimi giorni. 

DOMENICA 17 DICEMBRE Al Nord soleggiato, salvo addensamenti sui crinali alpini di confine e locali nebbie su centro-est Valpadana. Temperature in lieve rialzo, massime comprese tra 6 e 11. Al Centro instabilità sui versanti adriatici con acquazzoni e fiocchi a quote collinari; soleggiato altrove. Temperature in diminuzione, massime tra 7 e 12. Al Sud spiccata variabilità con qualche fenomeno su basso versante tirrenico e Adriatico; fiocchi in collina tra Molise, Puglia e Lucania. Temperature in flessione, massime comprese tra 8 e 13.

LUNEDÌ 18 DICEMBRE Al Nord nuvolosità in aumento dal pomeriggio, con nevicate sulle Alpi confinali e deboli fenomeni in serata tra levante ed Emilia Romagna. Meglio la notte. Temperature in calo, massime tra 5 e 9. Al Centro peggiora dal pomeriggio su medio-alta Toscana e in serata sulla Sardegna; strati in arrivo altrove. Temperature stabili, massime tra 7 e 12. Al Sud ancora qualche fenomeno attorno allo Stretto e in Puglia in esaurimento; bel tempo prevalente sui restanti settori. Temperature in calo, massime comprese tra 8 e 12.

MARTEDÌ 18 DICEMBRE Al Nord bel tempo prevalente con cieli sereni o poco nuvolosi; qualche annuvolamento in più all'estremo Nordest. Temperature stabili, massime tra 5 e 9, gelate al mattino. Al Centro tempo a tratti ancora instabile su adriatiche e soprattutto Sardegna orientale; meglio altrove con ampi spazi soleggiati. Temperature in calo, massime tra 5 e 9. Al Sud nubi alternate a schiarite, a tratti anche ampie sulle peninsulari, salvo qualche disturbo diurno su est Molise. Temperature in lieve rialzo, massime comprese tra 8 e 14.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X