Esami nautici truccati, Mazzotta: "Possibili ruoli assegnati a persone non idonee"

PALERMO. Ecco l'intervista al colonnello Francesco Mazzotta, comandante del nucleo di Polizia tributaria nell'ambito dell'inchiesta su esami truccati a Palermo, che ha portato all'arresto di 5 persone.

"Si tratta di un sistema di corruzione - spiega il colonnello - finalizzata al rilascio di attestazioni utili a svolgere delicate mansioni a bordo di navi da crociera o mercantili. Con il rischio - aggiunge - di attribuire delicati ruoli a persone non idonee, ma questo è tutto ancora da confermare".

 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X