SERIE B

Il Palermo verso il big match contro il Bari ancora col dubbio Nestorovski

di

PALERMO. Countdown scattato verso il big match di domenica al San Nicola. Bari e Palermo, prime in classifica, si giocano tanto in una partita che si preannuncia spettacolare. Palermo che però arriva a questa partita con tante assenze (Chochev, Jajalo e Murawski su tutti) e con il dubbio Nestorovski: il macedone infatti rischia di non esserci a causa di un problema muscolare che lo ha costretto a restare in panchina in occasione della sfida contro il Venezia.

In attesa di questa gara parla così il ds rosanero Fabio Lupo: “Mi aspetto una bella partita tra due squadre piene di qualità. So che cornice di pubblico ci aspetta, giocare in un’atmosfera così calda sarà un piacere – ha detto il dirigente del Palermo a barinelpallone.it – i nostri tifosi? C’è una frattura, c’è astio nei confronti di Zamparini. Una protesta ingiustificata se consideriamo quanto è stato dato al club negli ultimi 15 anni, è lecito fare errori in questo lasso di tempo – specifica Lupo – . Ci dispiace, lavoreremo per riportare i tifosi allo stadio”.

Pensiero su Nestorovski: “Sta dando un contributo incredibile sia dentro che fuori il campo – sottolinea – . Quest’anno ha la fascia da capitano, l’ha presa come una forma di responsabilità. Sabato l’abbiamo tenuto a freno, voleva entrare a tutti i costi (ride, ndr). Ci tiene molto al Palermo”. Lupo traccia un breve bilancio: “Essere primi, nonostante i problemi di infortuni e nazionali, è importante. Bilancio buono, non ci si poteva aspettare una squadra ammazza-campionato. Nelle emergenze abbiamo fatto sempre bene, siamo convinti di poter fare una buona buona gara anche contro il Bari”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X