CARABINIERI

Ai domiciliari spaccia droga, sorpreso e arrestato a Villabate

di

PALERMO. Un sospetto viavai di gente dalla casa di un arrestato ai domiciliari ha insospettito i carabinieri di Villabate. Durante una perquisizione i militari hanno sorpreso Giovanni Bologna, di 33 anni, con 122 grammi hashish, già divisi in dosi, e 1.180 euro in banconote di piccolo taglio e vario materiale per il confezionamento.

Bologna  è stato arrestato e portato  nelle camere di sicurezza della stazione dei carabinieri di Villabate in attesa del rito direttissimo. Dopo la convalida dell’arresto il 33enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X