Fiaccolata dei ricercatori precari del Cnr Palermo: "Chiediamo la stabilizzazione"

PALERMO. Una fiaccolata contro il precariato dei ricercatori. "Illuminiamo la ricerca" è con questo slogan che ieri sera  i ricercatori del Cnr di Palermo hanno protestato.

La protesta, in corso in tutta Italia, è mirata a a chiedere un finanziamento nella legge di bilancio che garantisca la stabilizzazione per tutti, nessuno escluso. Si tratta di precari in bilico a ogni scadenza di contratto, che a Palermo sono impegnati nei settori della medicina biologia, chimica, ingegneria, informatica, statistica, matematica e scienze della comunicazione.

"Il 40% dei ricercatori del Cnr è precario da almeno 15 anni - dice Annalisa Pinsino, ricercatrice del Cnr, intervistata nel video - Chiediamo al governo nazionale la stabilizzazione".

immagini di Piero Longo

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X