UNIVERSITA'

Unipa versa all'Ersu 2,5 milioni per le borse di studio

PALERMO. L'Università degli studi di Palermo sta provvedendo a versare all'Ersu l'importo di 2,5 milioni di Euro per le borse di studio: è quanto ha annunciato il rettore Fabrizio Micari, nel corso di un incontro con il commissario straordinario Ersu Roberto Rizzo e il direttore dell'Ersu Ernesto Bruno, alla presenza del direttore generale UniPa Antonio Romeo.

"Rispetto allo scorso anno abbiamo voluto incrementare l'importo di ben un milione e mezzo con l'obiettivo di migliorare in maniera significativa i servizi erogati - ha dichiarato il Rettore Fabrizio Micari - Auspichiamo che il Miur e la Regione assumano, come noi, un forte impegno per sostenere gli studenti e le loro famiglie".

Il finanziamento delle borse di studio universitarie avviene tramite la tassa sul diritto allo studio riversata dalle Università agli Enti per il diritto allo studio e attraverso trasferimenti Miur. "Un intervento importante, quello di oggi, in favore degli studenti universitari - dice il commissario straordinario Ersu Palermo, Roberto Rizzo - per il quale ringrazio l'Università degli studi che mette anche in risalto il lavoro dell'Ersu e consente un'accelerazione sul pagamento dei benefici e dei servizi erogati. Come commissario dell'Ersu, esprimo ottimismo per il futuro, proprio per la volontà comune a tutte le istituzioni universitarie presenti sul territorio di migliorare qualità e quantità dei servizi erogati, nell'auspicio che il Miur possa assumere un maggiore impegno per affrontare e risolvere le difficoltà finanziarie presenti per il pagamento di tutte le borse di studio degli studenti universitari risultati idonei".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X