IL PATRON ROSANERO

L'annuncio di Zamparini: "A gennaio non ci sarò più, al Palermo penserà qualcun altro"

fallimento palermo, palermo calcio, palermo cittadella sconfitta barbera, Maurizio Zamparini, Palermo, Qui Palermo
Maurizio Zamparini

PALERMO. "A gennaio non ci sarò più, ci penserà qualcun altro". Lo ha detto il proprietario del Palermo, Maurizio Zamparini.

Ieri i rosanero sono stati sconfitti in casa dal Cittadella per 3-0 e nei giorni scorsi la Procura ha presentato un'istanza di fallimento della società.

"Non so se le vicende giudiziarie - ha aggiunto - abbiano influito sul rendimento della squadra, certo sono cose che si ripercuotono nella testa di tutto lo staff e dei giocatori. Io sono in una situazione paradossale dopo tutto quello che ho fatto a Palermo, non so cosa c'è dietro. Gli avvocati stanno lavorando ma sono esterrefatto, non penso che rimarrò a Palermo, mi dispiace solo per voi ragazzi, c'è gente che vuole che io me ne vada".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X