INCIDENTE

Investito, perde la vita dopo 9 giorni: quarto pedone morto in poco più di un mese a Palermo

PALERMO. E' morto Pietro De Rosa, 65 anni, pedone investito lo scorso 12 novembre a Palermo in via Resuttana. Le sue condizioni erano gravissime e l'uomo è stato ricoverato nel reparto di neurorianimazione all'ospedale Villa Sofia.

De Rosa era stato travolto da un'auto mentre si trovava all'altezza di via Aldisio. A investirlo un ultraottantenne che si trovava al volante della sua Ford Fiesta. Il pedone è stato soccorso da alcuni passanti che hanno subito allertato il 118, quindi il trasferimento in ospedale.

Il personale sanitario è intervenuto per la frattura del femore e per la riduzione dell'emorragia cerebrale, ma il 65enne non si è mai svegliato dal coma.

Il personale medico ha avviato, come vuole la prassi, l'iter per l'accertamento del decesso. I familiari hanno dato il consenso all'espianto degli organi.

Si aggrava, dunque, il bilancio dei pedoni investiti e uccisi a Palermo. In poco più di un mese quattro le vittime.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X