IL GIALLO

Il cadavere di un palermitano recuperato in un canale a Livorno

cadavere palermitano livorno, Palermo, Cronaca
Foto tratta dal Corriere fiorentino

LIVORNO. E' di un palermitano di 59 anni il cadavere recuperato questa mattina dai sommozzatori dei vigili del fuoco nelle acque dei fossi medicei, sotto gli scali Finocchietti a Livorno.

A richiedere l'impiego dei sommozzatori è stata la polizia, che, intervenuta sul posto anche con la scientifica, ha avviato tutti gli accertamenti per risalire all'identità e alle cause del decesso.

A scoprire il corpo in acqua è stato un pescatore: stava per uscire per una battuta di pesca quando ha visto la salma galleggiare vicino alla sua barca.

Una volta recuperato, il cadavere è stato portato in banchina, dove è stato sottoposto ai rilievi della Scientifica che hanno riscontrato sul corpo vecchie ferite. Sul posto anche la capitaneria di porto. la salma è stata poi trasportata al cimitero comunale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X